SEI QUI:

Misura 1.42

Misura 1.42

Misura 1.42 "Valore aggiunto, qualità dei prodotti e utilizzo delle catture indesiderate"

La Misura prevede investimenti volti a migliorare il valore aggiunto e/o la qualità del pesce catturato, considerata la scarsità degli stock ittici la misura in oggetto sostiene investimenti a bordo volti ad accrescere il valore commerciale delle catture, in linea con l'obiettivo tematico di migliorare la competitività delle PMI previsto tra gli obiettivi tematici del Quadro Strategico Comune per la programmazione 2014/2020 (Obiettivo Tematico 3).
Conformemente al divieto di effettuare rigetti introdotto dalla PCP sostiene gli interventi a bordo delle navi al fine di realizzare il miglior uso possibile delle catture indesiderate e di valorizzare al meglio la parte sottosfruttata del pesce catturato.
In coerenza con gli obiettivi strategici del PO FEAMP, l'accorciamento della filiera ittica va perseguito mediante il valore aggiunto, la qualità dei prodotti e l'utilizzo di specie indesiderate.
In sintesi, l'obiettivo degli interventi previsti dall'art. 42 del Reg. (UE) n. 508/2014 è quello di promuovere e incentivare la competitività della filiera di settore.
ultimo aggiornamento: mar, 05 dicembre 2017 @ 10:55

Titolo bandi aperti

Bandi aperti

ultimo aggiornamento: mar, 05 settembre 2017 @ 10:58

Mis. 1.42. Impegno di spesa e approvazione schema atto di concessione, a seguito dell’approvazione graduatoria D.D.S. n. 57 del 14/04/2020.

Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e per la Pesca (FEAMP) 2014/2020 MISURA 1.42 "Valore aggiunto, qualità dei prodotti e utilizzo delle catture indesiderate" (art. 42 del Reg. UE 508/2014).
Avviso pubblico approvato con DDS n. 138 del 31/07/2019 e ss.mm. e ii. Impegno di spesa e approvazione schema atto di concessione, a seguito dell'approvazione graduatoria D.D.S. n. 57 del 14/04/2020.
Tuesday, 30 Jun 2020 - 12:21